Posts tagged Torri del benaco

Trofeo Memorial Mazzarol: Nicolas Dal Ferro vince la terza edizione

0

20150412_Giauen

Nicolas Dal Ferro su Giauen vince la terza edizione del Trofeo Memorial Mazzarol, davanti a Luciano Cametti su Fegias e Davide Leardini su Phragmites.

E’ stata una bella festa con ben 10 equipaggi agguerriti e 3 prove di ottimo livello!

Grazie alla famiglia Mazzarol per l’affetto e l’amicizia: Ezio è sempre nei nostri cuori.

Classifica

 

20150412_Flegias

Flegias

 

Phragmites

Phragmites

 

Qui il comunicato dello YC Torri che ha ottimamente organizzato la regata in collaborazione con la famiglia Mazzarol e la Classe First8:

TERZO TROFEO MAZZAROL
Domenica 12 Aprile 2015 – Torri del Benaco

La stagione agonostica presso la sede dello Yachting Club Torri inizia domenica con l’organizzazione del terzo Memorial Ezio Mazzarol, manifestazione velica voluta e promossa dalla famiglia del grande Ezio per la classe First8 di cui Ezio stesso era un amante.

Sono 10 gli equipaggi in gara, segno di una nuova vitalità della classe che sta stupendo per una crescita incredibile e per la partecipazione all’attività agonistica di “barre” importanti. I contatti per altre imbarcazioni fanno supporre una ancor nuova crescita durante la stagione ipotizzando un Campionato Italiano a settembre con almeno 20 barche.

Le regate iniziano nel primo pomeriggio con una bella Ora. Le prove svolte saranno a fine giornata tre per comporre una classifica quanto mai  combattuta e divertente nell’altalenarsi delle posizioni.
La prima prova viene vinta da Phragmites timonata da Davide Leardini e armata da Sebastin Mazzarol. Allo start della seconda prova, Phragmites rientra per il dubbio di una partenza anticipata assieme a Delirium (unico veramente in OCS) cerca il recupero ma va in difficoltà a concretizzarlo e chiude male il parziale aprendo la vittoria di prova a Baladen timonata da Valerio Pighi con il suo equipaggio di ragazzi.
Valerio, ex timoniere di Phragmites, dimostra sempre la propria capacità a far camminare la barca e ad ottenere il meglio dai propri equipaggi. Segnaliamo il secondo posto di Flegias armata e timonata da Luciano Cametti (YC Torri) e il terzo posto di prova di tale Nicholas Dal Ferro tornato a timonare il First8 Giauen.

La classifica al termine della seconda prova quindi si fa piuttosto aperta. La terza prova, con una sensibile riduzione della lunghezza del bastone visto il calo dell’aria chiamato da barca giuria, parte con 6 nodi di aria. Il lato buono questa volta non è più la sinistra del campo di regata ma incredibilmente la destra. Se ne accorge per primo Delirium di Luigi Romano grazie alla sopraffina tattica del mago del vento Giorgo Conta “Busa” e Giauen. Delirium gira per primo la boa di bolina ma alla fine della prova il vincitore sarà Giauen di di Nicholas Dal Ferro seguito sia nella prova che in classifica da Flegias di Luciano Cametti.

Con la vittoria dell’ultima prova Dal Ferro fa suo il terzo trofeo Mazzarol e può incidere il nome suo e dell’equipaggio sul trofeo permamente messo in palio dalla famiglia. Dal Ferro vince il titolo dopo Valerio Pighi nel 2014 e Pietro Sartori nel 2013.

Si ringrazia per l’organizzazione lo Staff dello Yachting Club Torri con Roberto Calvetti alla regia,
Massimiliano Pellucci e Sartori Pietro per l’organizzazione in acqua e Patrizia Braglia per la perfetta segreteria e la gestione in sede oltre che i supporter della manifestazione nedWard e cantina Sant’Anna ed il comitato di regata con gli affezzionati Alessio Gabrio, Meneghetti Adriana e il benvenuto in famiglia Salvalai Marco.

 

Campionato Italiano First8 2014

0

CampionatoFirst8_2014

Il 13 e 14 settembre 2014 a Torri del Benaco (VR) la flotta del First8 sarà in acqua per disputarsi il titolo di Campione Italiano 2014.

Ringraziamo lo YC Torri per il supporto, la disponibilità, ma soprattutto per l’amicizia che si rinnova anno dopo anno!
Un grazie anche allo sponsor nedWard: www.nedward.info

In attesa di avere la conferma di un numero in crescita di First8 in acqua per questo Campionato (modulo di iscrizione), ecco il Bando di Regata (disponibili anche le Istruzioni di regata e il percorso):

Comitato Organizzatore
Yachting Club Torri – A.D.S. in collaborazione con YC Verona
Indirizzo:
Via Marconi 2
Torri del Benaco (VR)
Telefono: 045 7225124
http://www.yctorri.com/dove-siamo/

1. Regole di Regata
1.1 La regata sarà disciplinata dalle Regole come definite nel Regolamento di Regata ISAF 2013-2016.
1.2 Si applicherà la normativa della Federazione Italiana Vela.

2. Pubblicità
2.1 La pubblicità è ammessa come da Regolamento di Classe. Ove presente, la licenza di pubblicità dovrà essere esibita al momento dell’iscrizione (solo per le imbarcazioni italiane).
2.2 Può essere richiesto di esporre bandiere e, sullo scafo, adesivi pubblicitari forniti dal Comitato Organizzatore in conformità al Regolamento ISAF 20.3 (d) (l).

3. Iscrizione
3.1 La regata è aperta a tutte le imbarcazioni FIRST8. Copia del certificato di stazza dovrà essere esibita al momento dell’iscrizione. Controlli di stazza e di rispondenza alle regole di classe potranno essere eseguiti in qualunque momento.
3.2 Ogni imbarcazione dovrà essere iscritta alla Classe Nazionale FIRST8 del paese che rappresenta. Tutti i concorrenti dovranno presentare un documento comprovante l’iscrizione alla Classe per l’anno in corso.
3.3 Tutti i concorrenti italiani dovranno essere in possesso della tessera FIV per l’anno 2014, con visita medica in corso di validità.
3.4 I concorrenti non italiani dovranno essere in regola con le norme previste dalle rispettive autorità nazionali.
3.5 I concorrenti dovranno pre-iscriversi entro la data del 06 settembre 2014, sul sito www.yctorri.com, oppure via mail all’indirizzo INFO@YCTORRI.COM

3.6 Le iscrizioni pervenute oltre tale data subiranno una maggiorazione di Euro 50,00.
3.7 Tutte le imbarcazioni dovranno essere in regola con la copertura assicurativa RC secondo Normativa FIV (copertura minima Euro 1.000.000) per l’intera durata della manifestazione. Copia della polizza assicurativa dovrà essere esibita al momento del perfezionamento dell’iscrizione.
3.8 Fino al venerdì 20 Settembre accordandosi con il circolo organizzatore è possibile alare la barca (anche per eventuale veloce pulizia dello scafo con atrezzatura propria) con un prezzo convenzionato di euro 60,0. Per evitare di dover negare a qualcuno tale operazione si prega di prenotare per tempo.

4. Tassa di iscrizione
4.1 La tassa di iscrizione è di Euro 150,00 ad imbarcazione.
4.2 La tassa di iscrizione si potrà pagare in contanti al momento dell’iscrizione o tramite bonifico bancario. In caso di pagamento mediante bonifico bancario, al momento dell’iscrizione dovrà essere esibita copia della ricevuta di bonifico.

IBAN: IT 57 Z 05034 59900 000000056358
Presso: Banca Popolare di Verona
Intestato a: Yachting Club Torri
Causale: “Quota FIRST8” + numero velico.

5. Programma
5.1 Le iscrizioni dovranno essere perfezionate presso la Segreteria del Comitato Organizzatore il 13 settembre 2014 entro le ore 11:00.
5.3 Programma provvisorio:
Sabato 13 Iscrizioni e regate
Ore 11: Briefing timonieri
Ore 12:00 Primo segnale di avviso
Domenica 14 Regate
A seguire premiazioni
5.4 Sono previste 3 prove al giorno per ogni giornata di regata in programma (massimo 6 prove complessive). Si potranno disputare sino a 4 prove al giorno solo in caso di necessità di recupero; nel caso, verrà esposta la lettera “G” del C.I.S..
5.5 Quando meno di 4 prove sono state completate, la serie dei punteggi di una barca sarà il totale dei punteggi delle sue prove. Quando 4 o più prove sono state completate, la serie dei punteggi di una barca sarà il totale dei punteggi delle sue prove escluso il suo punteggio peggiore.
5.6 Il Campionato sarà valido con almeno 1 prova disputata.
5.7 La prima prova partirà il giorno 13 settembre 2014 alle ore 12.00 Il programma del giorno successivo sarà affisso sul Tabellone ufficiale.

6. Istruzioni di regata
6.1 Copie delle istruzioni di regata saranno a disposizione presso la Segreteria del Comitato Organizzatore al momento dell’iscrizione.

7. Percorso
7.1 La scelta del percorso sarà a discrezione del Comitato di regata.
Vedi diagramma esposto all’albo

8. Punteggio
8.1 Sarà applicato il punteggio minimo come previsto nell’Appendice “A” del R.d.R. ISAF 2013-2016.
8.2 Le R.d.R. 44.1 e 44.2 sono modificate: è richiesta l’esecuzione di un solo giro che includa una virata e una abbattuta.

9. Azioni proibite
9.1 Le imbarcazioni dovranno essere in acqua entro le 11:00 del 13 settembre 2014 e non potranno essere alate durante la Regata, se non con autorizzazione scritta della Giuria.
9.2 Le imbarcazioni dovranno essere ormeggiate solo al loro posto assegnato.

10. Premi
10.1 Saranno premiate le prime 3 imbarcazioni classificate.
10.2 Sarà messo in palio il premio nedWard per l’imbarcazione che girerà più volte per prima, nella serie delle prove, la prima boa di bolina ( www.nedward.info).

11. Manleva di responsabilità
11.1 I concorrenti prendono parte alla regata a loro rischio e pericolo. Vedi la Regola 4, “Decisione di Partecipare alla Regata”. L’Autorità Organizzatrice non assume alcuna responsabilità per danni alle cose o infortuni alle persone o in caso di morte in conseguenza avvenuti prima, durante o dopo la regata.

12. Manifestazioni collaterali
Sabato 13 Regate e Rinfresco al termine delle regate
Domenica 14 Regate
Domenica 14 Rinfresco al momento delle premiazioni.

13. Ulteriori informazioni
www.yctorri.com
www.yachtclubverona.it
www.hotelstorri.com
http://it.wikipedia.org/wiki/Torri_del_Benaco

Campionato Italiano First 8 edizione 2013: ancora dominio di Valerio Pighi su Phragmites

0

 

Nel weekend del 21-22 settembre 2013, sulle ancora tiepide acque di Torri si è tenuta l’edizione 2013 del Campionato Italiano Classe First8 con 2 giornate di tempo estivo e vento leggero.

Pronti al via 9 equipaggi dei 10 iscritti con la piacevole compagnia di un equipaggio LNI Ferrara che abbiamo avuto il piacere di ospitare; i ragazzi capeggiati da un intraprendente Marco Micheli sono riusciti ad avere in gestione per l’evento il First8 ( Baladen ) dello YCT.

Si conferma dopo 2 giorni con vento leggero e ballerino Phragmites Campione Italiano  con al timone Valerio Pighi dopo 5 prove (1-1-1-1-2 i suoi parziali).

La barca del compianto amico ed armatore Ezio Mazzarol ha dominato con arrivi in solitario.

Secondo posto, meritato per, Pietro Sartori (YCTorri) su FRAN (Sartori-Perini-Pellucci-Gandini) che in tutti i modi ha  provato a sfidare i primi della classe dimostrandosi sempre pronto a sfruttare tutte le occasioni per  impensierire Sebastian Mazzarol.

Podio per il  GIAUEN (Battistoli- Battistoli-Pellucci-Dal Ferro-Maffezzoli) unica imbarcazione a riuscire a strappare un primo posto nell’ultima prova a Valerio Pighi. Bravissimo il giovane Paolo Battistoli che ha portato sempre nelle prime posizioni il suo blasonato first8 coadiuvato da un super equipaggio.

Segnaliamo la partecipazione anche del First8 Tessie della Lega Navale Garda con un equipaggio che ha presentato armatore il mitico Busa che ha onorato tutto il campionato insieme a Franchini Ecli e Vantini nomi storici della Lega navale di Garda.

Nel simpatico terzo tempo del dopo regata premiazioni ed estrazioni di premi per tutti.

Valerio Pighi vince anche il premio nedWard, marchio sponsor della manifestazione, come imbarcazione che ha girato per più volte in testa la prima boa di bolina.

Maselli su Lea lo sconto del 50% per una vela messa  in palio dalla veleria One.
Segnaliamo inoltre come molte barche correvano con vele ONE Sails, anch’esso partner della manifestazione che ci ha sempre assistito nelle ultime 3 edizioni del Campionato.

Alla veleria il nostro più sentito ringraziamento.

Perfetta l’ organizzazione dello YCT (come sempre) con il lavoro della segreteria nella persona di Patrizia Braglia (Patti) e del team in acqua Massimiliano Pellucci e Igor Ivaldi

Fotografo dell’evento il dr Eugenio Oliboni  ormai della ..famiglia First8.

 

CLASSIFICA:

1.ITA706-ValerioPighi

2.ITA854-PietroSartori

3.ITA845-PaoloBattistoli

4.ITA846-FedericoCamponogara

5.ITA868-MarcoOppici

6.ITA928-VittorioMaselli

7.ITA281-LuigiRomano

8.ITA84-ConcaGiorgio

9.ITA842-MarioMichieli

10. ITA345- Cozzolotto Ennio

Campionato Italiano First8 2012: il bando

0

 

ATTENZIONE: lo YC Torri segnala che l’IBAN corretto è IT 57 Z 05034 59900 000000056358

 

Ci siamo! Sabato inizia il nostro Campionato Italiano Classe First8 anno 2012!

Appuntamento sabato 15/9/2012:

Ore 11: Briefing timonieri

Ore 13: Primo segnale di avviso

Anticipiamo subito un grande GRAZIE al nostro segretario Luigi Romano e al circolo YC Torri!

Alleghiamo il Bando di Regata anche in  versione PDF.

 

CAMPIONATO DI CLASSE FIRST8
15 – 16 Settembre 2012

BANDO DI REGATA
Comitato Organizzatore
Yachting Club Torri – A.D.S.

Indirizzo:
Via Marconi 2
Torri del Benaco (VR)
Telefono: 045 7225124
http://www.yctorri.com/dove-siamo/

 

1. Regole di Regata
1.1 La regata sarà disciplinata dalle Regole come definite nel Regolamento di Regata ISAF 2009-2012.
1.2 Si applicherà la normativa della Federazione Italiana Vela.
2. Pubblicità
2.1 La pubblicità è ammessa come da Regolamento di Classe. Ove presente, la licenza di pubblicità dovrà essere esibita al momento dell’iscrizione (solo per le imbarcazioni italiane).
2.2 Può essere richiesto di esporre bandiere e, sullo scafo, adesivi pubblicitari forniti dal Comitato Organizzatore in conformità al Regolamento ISAF 20.3 (d) (l).
3. Iscrizione
3.1 La regata è aperta a tutte le imbarcazioni FIRST8. Copia del certificato di stazza dovrà essere esibita al momento dell’iscrizione. Controlli di stazza e di rispondenza alle regole di classe potranno essere eseguiti in qualunque momento.
3.2 Ogni imbarcazione dovrà essere iscritta alla Classe Nazionale FIRST8 del paese che rappresenta. Tutti i concorrenti dovranno presentare un documento comprovante l’iscrizione alla Classe per l’anno in corso.
3.3 Tutti i concorrenti italiani dovranno essere in possesso della tessera FIV per l’anno 2012, con visita medica in corso di validità.
3.4 I concorrenti non italiani dovranno essere in regola con le norme previste dalle rispettive autorità nazionali.
3.5 I concorrenti dovranno pre-iscriversi entro la data del 14 settembre 2011, sul sito www.yctorri.it, oppure via mail all’indirizzo yctorri@tin.it.
3.6 Le tasse di iscrizione pervenute oltre tale data subiranno una maggiorazione di Euro 30,00.
3.8 Tutte le imbarcazioni dovranno essere in regola con la copertura assicurativa RC secondo Normativa FIV (copertura minima Euro 1.000.000) per l’intera durata della manifestazione. Copia della polizza assicurativa dovrà essere esibita al momento del perfezionamento dell’iscrizione.
4. Tassa di iscrizione
4.1 La tassa di iscrizione è di Euro 130,00 ad imbarcazione.
4.2 La tassa di iscrizione include l’eventuale varo, l’alaggio, il parcheggio di barche e carrelli per il periodo della regata, con esclusione per il parcheggio delle auto. Sono incluse anche le manifestazioni collaterali.
4.3 La tassa di iscrizione si potrà pagare in contanti al momento dell’iscrizione o tramite bonifico bancario. In caso di pagamento mediante bonifico bancario, al momento dell’iscrizione dovrà essere esibita copia della ricevuta di bonifico.
4. Tassa di iscrizione
4.1 La tassa di iscrizione è di Euro 130,00 ad imbarcazione.
4.2 La tassa di iscrizione include l’eventuale varo, l’alaggio, il parcheggio di barche e carrelli per il periodo della regata, con esclusione per il parcheggio delle auto. Sono incluse anche le manifestazioni collaterali.
4.3 La tassa di iscrizione si potrà pagare in contanti al momento dell’iscrizione o tramite bonifico bancario. In caso di pagamento mediante bonifico bancario, al momento dell’iscrizione dovrà essere esibita copia della ricevuta di bonifico.IBAN:

IT 57 Z 05034 59900 000000056358
Presso: Banca Popolare di VeronaIntestato a: Yachting Club Torri

Causale: “Quota FIRST8” + numero velico.

5. Programma
5.1 Le iscrizioni dovranno essere perfezionate presso la Segreteria del Comitato Organizzatore il 15 settembre 2012.
5.3 Programma provvisorio:
Sabato      15 Iscrizioni e regateOre 11: Briefing timonieriOre 13: Primo segnale di avviso
Domenica 16 RegateA seguire premiazioni
5.4 Sono previste 3 prove al giorno per ogni giornata di regata in programma (massimo 6 prove complessive). Si potranno disputare sino a 4 prove al giorno solo in caso di necessità di recupero; nel caso, verrà esposta la lettera “G” del C.I.S..
5.5 Quando meno di 4 prove sono state completate,  la serie dei punteggi di una barca sarà il totale dei punteggi delle sue prove. Quando 4 o più prove sono state completate, la serie dei punteggi di una barca sarà il totale dei punteggi delle sue prove escluso il suo punteggio peggiore.
5.6 Il Campionato sarà valido con almeno 1 prova disputata.
5.7 La prima prova partirà il giorno 15 settembre 2012 alle ore 13.00 Il programma del giorno successivo sarà affisso sul Tabellone ufficiale.
6. Istruzioni di regata
6.1 Copie delle istruzioni di regata saranno a disposizione presso la Segreteria del Comitato Organizzatore al momento dell’iscrizione.
7. Percorso
7.1 La scelta del percorso sarà a discrezione del Comitato di regata.
Vedi diagramma esposto all’albo
8. Punteggio
8.1 Sarà applicato il punteggio minimo come previsto nell’Appendice “A” del R.d.R. ISAF 2009-2012.
8.2 Le R.d.R. 44.1 e 44.2 sono modificate: è richiesta l’esecuzione di un solo giro che includa una virata e una abbattuta.
9. Azioni proibite
9.1 Le imbarcazioni dovranno essere in acqua entro le 10:00 del 15 settembre 2012 e non potranno essere alate durante la Regata, se non con autorizzazione scritta della Giuria.
9.2 Le imbarcazioni dovranno essere ormeggiate solo al loro posto assegnato.
10. Premi
10.1 Saranno premiate le prime 3 imbarcazioni classificate.
11. Manleva di responsabilità
11.1 I concorrenti prendono parte alla regata a loro rischio e pericolo. Vedi la Regola 4, “Decisione di Partecipare alla Regata”. L’Autorità Organizzatrice non assume alcuna responsabilità per danni alle cose o infortuni alle persone o in caso di morte in conseguenza avvenuti prima, durante o dopo la regata.
12. Manifestazioni collaterali
Sabato      15 Rinfresco al termine delle regate.
Domenica 16 Regata Zonale Ufo22 nel medesimo campo di regata
Domenica 16 Rinfresco al momento delle premiazioni.
13. Ulteriori informazioni
www.yctorri.com
www.hotelstorri.com
http://it.wikipedia.org/wiki/Torri_del_Benaco

Campionato Italiano 2011 First Class 8: commenti e immagini

0

Riceviamo dal Presidente della Classe First 8 e pubblichiamo con piacere.
Era da molto che non vivevo giorni cosi coinvolgenti e belli come quelli trascorsi in questo ultimo week end di settembre in occasione del Campionato Italiano First 8.

 

Ringrazio, penso a nome di tutti:
  • Romano dr. Luigi, tenace Segretario di Classe, eccezionale P.R. ha saputo condurre la Classe First 8 a questo successo;
  • Yc Torri, che ha messo a disposizione ino staff eccezionale efficente e accogliente come pochi;
  • I dieci equipaggi presenti, lottatori agguerriti per un posto in più in classifica, tutti bravi vincitori e vinti;
  • L’equipaggio femminile, che ci ha dato il “tocco rosa” e ci ha permesso di essere riconosciuti come campionato valido agli archivi FIV, e che non ha mai mollato fino in fondo;
  • Il buon Dio, che malgrado sia largamente vituperato, ci ha regalato due giorni splendidi, forse sponsorizzati dal caro EZIO, che ci ha guardato e che ha guidato i Suoi alla vittoria finale meritata.
Per la cronaca: 2° posto di Giauen dei sempreverdi “veci” capitanati da Enrico; 3° dei giovani impetuosi di Smalticeram. Dal 4° posto in poi si sono avvicendati un pò tutti, una volta avanti un’altra indietro, mettendo in discussione la classifica.

Gossip: Delirium batte Lea e non dico altro….

Giorgio Conca
Presidente della Classe Italiana First Class 8
http://first8-ita.org
PS: Caricate le prime immagini del weekend (anche sulla pagina Facebook della classe).
Segnaliamo i post di commento al campionato sul sito dello YC Torri e del nostro sponsor tecnico One Sail.

YC Torri riceve dal CONI la Stella d’Argento

0

 

Riceviamo e pubblichiamo con grande piacere la notizia dell’onorificenza sportiva concessa da CONI allo Yachting Club di Torri.

Ricordiamo a tutti gli armatori e gli equipaggi della nostra classe che il prossimo 24 e 25 settembre saremo tutti proprio a Torri, circolo organizzatore del nostro  prossimo Campionato Italiano Open Classe First 8 (a breve i dettagli organizzativi).

Complimenti a Torri!!!

E buon ferragosto a tutti.

Classe Italiana First 8
http://first8-ita.org

 

———- Forwarded message ———-
Subject: Stella d’Argento al Merito Sportivo conferita allo Yachting Club Torri

Il presidente del CONI Petrucci ha conferito allo Yachting Club Torri la
Stella d’Argento al merito sportivo.  Riportiamo l’estratto della lettera datata 26 Luglio 2011. Caro Presidente,
     sono lieto di comunicare che il CONI ha conferito alla Società
Sportiva da Lei presieduta la Stella d’Argento al Merito Sportivo per
l’anno 2009 in riconoscimento delle benemerenze acquisite dal sodalizio
in tanti anni di attività.
L’onorificenza vuole attestare di fronte al mondo sportivo i meriti
degli atleti, dei tecnici e dei dirigenti della Società ed esprimere
insieme la più sentita gratitudine del CONI per il contributo offerto
alla crescita e all’affermazione dello sport italiano.

Le mie più vive congratulazioni per il meritato riconoscimento, con
l’augurio che nel proseguo dell’attività possiate conseguire ulteriori
traguardi e soddisfazioni.

                                                          Giovanni Petrucci

Dal nostro inviato sul campo di regata

0

Riveviamo e pubblichiamo dal nostro inviato sul campo di regata di Torri:

 

Domenica  29 maggio   5,4,3,2,1..START.

 

Finalmente una bella giornata di sole,  con vento da Sud di 8-10 nodi si è potuto svolgere la Veleggiata delle Rose organizzata dal gruppo velico Verona “il Paterazzo”nelle   acque antistanti lo YC Torri.

La manifestazione ha visto la presenza di circa 30 barche compresi 6 First 8 che si sono dati battaglia con il solito agonismo. La parte del leone l’ha fatta l’armo di Cametti “Flegias” arricchitosi per l’occasione al timone di Perlini che con la solita maestria ha portato la prua già dai primi bordi davanti a resto della flotta L’intesa con l’equipaggio già rodato di Cametti è stata da subito perfetta con il risultato di tagliare per primo la linea del traguardo della classe First8 e per secondo in classifica generale.

Dietro Flegias si è piazzato il Delirium orchestrato con la solita padronanza dal veterano Conca in arte il “Busa” che dal pozzetto riesce a far fare bella figura all’armo e al suo equipaggio. Terzo con regolarità oramai, Oppici che con il suo Flying Dragon è sempre nelle prime posizioni a contendersi il podio.

Da segnalare il debutto di Airone Blu,da poco rilevato dal circolo il Paterazzo che salutiamo come new entry nell’attività agonistica della classe auspicando di ritrovarlo anche alle prossime prove sempre più agguerrito.

Ecco poi arrivata “Lea” del sempre-verde Maselli rimasto nelle retrovie nonostante un blasonato equipaggio con l’arcigno “Ardu” a prua, Franchini come tattico (un professionista ci dicono..) ed Ecli in pozzetto  che gli annali della vela del basso lago riferiscono.. eccellente timoniere da sottovento. Siamo certi che l’annunciato restyling della Lea le garantirà un balzo nelle prime posizioni.

Last but not least il giovane Mazzarol su Phragmites che con spirito garibaldino ha affrontato la prova con un equipaggio nuovo di”zecca”che salutiamo con simpatia.

Un omaggio infine al padrone di casa dello YC Torri Pietro Sartori che con professionalità ed ospitalità ha garantito che  la veleggiata andasse per il meglio,una garanzia per ns prossimo campionato nazionale.

 

Luigi Romano
Segretario Classe Italiana First 8

http://first8-ita.org

 

PS: la segreteria de Il Paterazzo ci ha inviato le classifiche ufficiali delle Regata delle Rose

 

Domenica 29 maggio 5,4,3,2,1..START.

Domenica  29 maggio     5,4,3,2,1..START.

 

Finalmente una bella giornata di sole,  con vento da Sud di 8-10 nodi si è potuto svolgere la Veleggiata delle Rose organizzata dal gruppo velico Verona “il Paterazzo”nelle   acque antistanti lo YC Torri.

La manifestazione ha visto la presenza di circa 30 barche compresi 6 First 8 che si sono dati battaglia con il solito agonismo. La parte del leone l’ha fatta l’armo di Cametti “Flegias” arricchitosi per l’occasione al timone di Perlini che con la solita maestria ha portato la prua già dai primi bordi davanti a resto della flotta L’intesa con l’equipaggio già rodato di Cametti è stata da subito perfetta con il risultato di tagliare per primo la linea del traguardo della classe First8 e per secondo in classifica generale. Dietro Flegias si è piazzato il Delirium orchestrato con la solita padronanza dal veterano Conca in arte il “Busa” che dal pozzetto riesce a far fare bella figura all’armo e al suo equipaggio. Terzo con regolarità oramai, Oppici che con il suo Flying Dragon è sempre nelle prime posizioni a contendersi il podio. Da segnalare il debutto di Airone Blu,da poco rilevato dal circolo il Paterazzo che salutiamo come new entry nell’attività agonistica della classe auspicando di ritrovarlo anche alle prossime prove sempre più agguerrito. Ecco poi arrivata “Lea” del sempre-verde Maselli rimasto nelle retrovie nonostante un blasonato equipaggio con l’arcigno “Ardu” a prua ,Franchini come tattico (un professionista ci dicono..)ed Ecli in pozzetto  che gli annali della vela del basso lago riferiscono.. eccellente timoniere da sottovento. Siamo certi che l’annunciato restyling della Lea le garantirà un balzo nelle prime posizioni. Last but not least il giovane Mazzarol che con spirito garibaldino ha affrontato la prova con un equipaggio nuovo di”zecca”che salutiamo con simpatia. Un omaggio infine al padrone di casa dello YC Torri Pietro Sartori che con professionalità ed ospitalità ha garantito che  la veleggiata andasse per il meglio,una garanzia per ns prossimo campionato nazionale.

Finalmente una bella giornata di sole, con vento da Sud di 8-10 nodi si è potuto svolgere la Veleggiata delle Rose organizzata dal gruppo velico Verona “il Paterazzo”nelle acque antistanti lo YC Torri.

La manifestazione ha visto la presenza di circa 30 barche compresi 6 First 8 che si sono dati battaglia con il solito agonismo. La parte del leone l’ha fatta l’armo di Cametti “Flegias” arricchitosi per l’occasione al timone di Perlini che con la solita maestria ha portato la prua già dai primi bordi davanti a resto della flotta L’intesa con l’equipaggio già rodato di Cametti è stata da subito perfetta con il risultato di tagliare per primo la linea del traguardo della classe First8 e per secondo in classifica generale. Dietro Flegias si è piazzato il Delirium orchestrato con la solita padronanza dal veterano Conca in arte il “Busa” che dal pozzetto riesce a far fare bella figura all’armo e al suo equipaggio. Terzo con regolarità oramai, Oppici che con il suo Flying Dragon è sempre nelle prime posizioni a contendersi il podio. Da segnalare il debutto di Airone Blu,da poco rilevato dal circolo il Paterazzo che salutiamo come new entry nell’attività agonistica della classe auspicando di ritrovarlo anche alle prossime prove sempre più agguerrito. Ecco poi arrivata “Lea” del sempre-verde Maselli rimasto nelle retrovie nonostante un blasonato equipaggio con l’arcigno “Ardu” a prua ,Franchini come tattico (un professionista ci dicono..)ed Ecli in pozzetto che gli annali della vela del basso lago riferiscono.. eccellente timoniere da sottovento. Siamo certi che l’annunciato restyling della Lea le garantirà un balzo nelle prime posizioni. Last but not least il giovane Mazzarol che con spirito garibaldino ha affrontato la prova con un equipaggio nuovo di”zecca”che salutiamo con simpatia. Un omaggio infine al padrone di casa dello YC Torri Pietro Sartori che con professionalità ed ospitalità ha garantito che la veleggiata andasse per il meglio,una garanzia per ns prossimo campionato nazionale.

Go to Top