Trofeo Città di Garda

Zonale 2016 First8: si riparte da Garda

0

Trofeo Città di Garda 2016

Archiviato un bellissimo Campionato Invernale 2015-12016, domenica 20 Marzo 2016 si torna in acqua con il primo appuntamento dello zonale First8 ospiti della Lega Navale di Garda.

La regata sarà disciplinata dalle Regole come da R. d. R. La regata è aperta a tutte le barche della classe First 8.

Si gradisce la preiscrizione tramite Fax o e-mail.
La tassa di iscrizione è fissata in euro 40,00.

Il primo segnale di avviso verrà dato alle ore 8.30.
Sono in programma, se possibile, tre prove.

Le Istruzioni di regata saranno disponibili dopo le ore 8.00 presso la segreteria della società.
A fine regata premiazione e rinfresco in sede.

I concorrenti prendono parte alla regata a loro rischio e pericolo: vedi regola 4. L’autorità organizzatrice non assume alcuna responsabilità per fatti lesivi che avvengono prima – dopo o durante la manifestazione.
Qualora sulla barca comparissero minori al momento dell’iscrizione oltre alla rappresentazione dei dati anagrafici e del tesseramento dovrà venir compilato l’apposito modulo di responsabilità del (genitore, istruttore, skipper o quant’altro) che di questi si fa garante e responsabile.

Ogni imbarcazione al momento dell’iscrizione dovrà produrre documento assicurativo valido e congruo con quanto stabilito dalla FIV.

Trofeo Città di Garda: domenica 22 marzo inizia la stagione 2015

0

20150322_Garda

 

Società organizzatrice:
Lega Navale Di Garda
Lungolago Pincherli 1- 37016 Garda
Tel 0455117309 fax 0457256377 garda@leganavale.it oppure GardaLNI@gmail.com

La regata sarà disciplinata dalle Regole come da R. d. R.
La regata è aperta a tutte le barche della classe First 8.

Si gradisce la preiscrizione tramite Fax o e-mail.
La tassa di iscrizione è fissata in euro 40,00.

Il primo segnale di avviso verrà dato alle ore 8.30 di domenica 22 marzo 2015.

Sono in programma, se possibile, due prove.
Le Istruzioni di regata saranno disponibili dopo le ore 8.00 presso la segreteria della società.
A fine regata premiazione e rinfresco in sede.
I concorrenti prendono parte alla regata a loro rischio e pericolo: vedi regola 4.
L’autorità organizzatrice non assume alcuna responsabilità per fatti lesivi che avvengono prima – dopo o durante la manifestazione.
Qualora sulla barca comparissero minori al momento dell’iscrizione oltre alla rappresentazione dei dati anagrafici e del tesseramento dovrà venir compilato l’apposito modulo di responsabilità del (genitore, istruttore, skipper o quant’altro) che di questi si fa garante e responsabile.
Ogni imbarcazione al momento dell’iscrizione dovrà produrre documento assicurativo valido e congruo con quanto stabilito dalla FIV.

Go to Top