Posts tagged Trofeo Pasqualin

Giauen domina al Trofeo Pasqualin

0

yca_trofeopasqaulin_2

Finalmente dopo tanta acqua dal cielo per mesi e mesi ecco l’acqua sotto la prue delle barche in occasione del Memorial Pasqualin, con sole e vento a rendere piacevole regatare, ospiti dello Yc Acquafresca.

Assieme ai First8, sempre numerosi anche i Fun, Ufo22 e Suprise, tutti quanti, a darsi battaglia in un campo di regata molto tattico con l’Ora che non ha tradito,presentandosi di buon mattino. Per non dare nulla di scontato dopo la prima prova ha fatto un   bel salto di oltre 30° costringendo il Comitato a riposizionare il campo per le altre 2 prove.

Vince prepotentemente il Giauen orchestrato diligentemente da Battistoli e famiglia…

Secondo ottimo la Flyng Dragon ‘s Band con Marco Oppici che ormai è costante nei suoi risultati.

Poi Smalticeram che pur privo del suo leader Pietro Sartori conquista un bel terzo posto; al quarto posto Maselli che anche se con equipaggio ridotto si dimostra sempre  un avversario ostico.

Cala il sipario su questa bella regata un ringraziamento doveroso va a Manuela Tiella (direttore sportivo dello YC) ,Ivan e Sonia che hanno coadiuvato a terra ed in acqua l’organizzazione dell’evento.

Altre immagini sulla pagina Facebook dello YC Acquafresca.

PS: domenica 7/7/2010 ultima prova dello zonale 2013 a Torri con il Trofeo del Toma organizzato dal LNI Garda (qui il bando).

Buon vento a tutti ..e buone vacanze dopo questa regata ci ritroveremo a settembre con il grosso appuntamento del Campionato Italiano.

Luigi Romano

 

yca_trofeopasqaulin_15

Domenica 1/7/2012 Trofeo del Toma a Torri (Lega Navale di Garda)

0

Domenica 1 Luglio 2012 ultimo appuntamento prima dalla pausa estiva: saremo impegnati nella acque antistanti Torri del Beneco per la Regata del Toma organizzata dalla Lega Navale di Garda (ore 12 a disposizione della giuria, previste due prove:  Bando Trofeo Toma 2012).

Ecco la cronaca del nostro segretario dell’impegnativa giornata con il Trofeo Pasqualin ad Acquafresca dello scorso 17 giugno (tutte le classifiche su http://www.circoloacquafresca.com/?p=263):

Mezzogiorno di Fuoco (High Noon) è un film western del 1952 diretto da Fred Zinnemann… come  ricorda perfettamente (o quasi!) il nostro Presidente  della Classe First8 Giorgio Conca meglio noto come il Busa ma per tutti noi invece è stato il clima che ci ha accolto in acqua domenica  giorno del Trofeo Pasqualin presso il circolo Acquafresca ad Assenza.
L’Ora è entrata verso le 12:30 ed il Comitato non ha perso tempo e con abile maestria ha preparato il campo di regata dove si  sono dati battaglia a suon di virate e abbattute le diverse classi ammesse gli Ufo 22,i Surprise i Protagonist i Fun i Blusail e i nostri First8.
Start prima delle 13:00  e a farla da padroni numerosi come sempre i Protagonist per la loro prima prova. E poi via via tutti gli altri  fino a chiudere il programma con 3 prove alle 17:30.
Giornata impegnativa per tutti gli equipaggi che hanno dovuto indovinare al meglio i continui balzelli dell’Ora.
La nostra Classe si è presentata con 6 armi con equipaggi agguerritissimi e timonieri in gran spolvero alla ricerca del … bordo migliore. Ita 706 timonata da Balzanelli Daniele si è imposto nelle tre prove con un primo e due secondi posti. Eccellente prestazione di Federico Camponogara e dei suoi che  con il suo veloce armo Airone Blu si è preso il lusso di vincere la terza prova assicurandosi il secondo posto in classifica finale. Sempre lì a dare battaglia a tutti come sempre il mio amico Vittorio Maselli che con la sua esperienza e perizia anche oggi sale sul podio.
Di seguito gli altri tre First8 che come sempre hanno dato il massimo di impegno e continuità.
Al rientro un bel beverone con ghiaccio e frutta fresca ha alleviato le fatiche giornaliere e accompagnato la premiazione. E poi via a casa con rientro che, chi più chi meno si è concluso verso la tarda serata.
Ultimo impegno di questo campionato Zonale il trofeo Toma a Torri prima delle meritate ferie.
Luigi Romano
Associazione Classe Italiana First 8
http://first8-ita.org

Flying Dragon vince trofeo delle Rose e lancia la sfida ad Acquafresca

0

L'Equipaggio di Flying Dragon

 

Ricordiamo che domenica 17 giugno 2012 saremo impegnati al Trofeo Pasqualin organizzato dallo YC Acquafresca (Assenza di Brenzone).

La regata di domenica (a disposizione della giuria alle ore 12, qui il bando) sarà valida per il campionato zonale della classe First 8.

La parola al nostro segretario per la cronaca della Regata delle Rose di domenica 27 maggio 2012. Le foto sono tratte dalla nostra pagina Facebook.

Archiviata la “pratica” del Trofeo Lalla Beppe dove unico vincitore è stato il cattivo tempo che ha relegato equipaggi e barche ad un forzato riposo (comunque da sottolineare l’impegno con il quale il prode Carlo Zermini nel ruolo di infaticabile direttore sportivo della Lega Navale Garda aveva preparato la regata in tutti i suoi minimi particolari): a malincuore tutti assieme il sabato pomeriggio con una temperatura estiva abbiamo deciso poi di rinunciare alla partecipazione alla regata visto le pessime previsione previste per la domenica che si sono poi puntualmente confermate.

Il comitato di redazione, in ritardo, ci rende il resoconto della regata del Trofeo delle Rose patrocinato dal Circolo Il Paterazzo di Verona e valida per il  ns campionato zonale che si è tenuta a Torri il 27 maggio scorso.

Impeccabile l’organizzazione più che rodata dello YC Torri in acqua si sono presentati sette First8 agguerriti come sempre. Sono state eseguite due prove e un vento bizzarro e dispettoso da SO ha ancora una volta dettato i ritmi di entrambe le performance rendendo difficile il lavoro per i tattici alla ricerca del bordo migliore.

Nella prima prova con una partenza sostanzialmente  alla pari per tutte le barche la scelta del lato più propizio ha premiato i soliti ..segugi che hanno virato in boa in assoluta tranquillità. Così si è capito che sarebbe stata una questione fra Flegias del Cameti, Flying Dragon di Marco Oppici e Lea di Vittorio Maselli e Pragmites diligentemente portato dal Perlini.

L’arrivo ha poi premiato l’equipaggio di Cametti seguito a ruota da Perlini.

Nella seconda prova il vento è calato nuovamente oscillando continuamente tanto che alla fine il Comitato ha giustamente deciso di anticipare l’arrivo evitando l’ ultimo lato di poppa  a passo di lumaca. All’arrivo l’ottimo e continuo Flyng Dragon seguito da Fram dell’amico Sartori di Torri.

A mescolare però le carte alla fine è stata la giuria assegnando due Ocs a Lea e Pragmites per partenza anticipata.

Nella classifica finale vince quindi Oppici che mette un’ipoteca sul campionato zonale che vedrà ancora le 2 prove, il Trofeo Avesani ad Assenza e per finire il trofeo Toma a Torri .

Go to Top