Calendario

Assemblea 2015: aggiornamento statuto e stazza

0

IMG_20151204_211725

VERBALE ASSEMBLEA 2015

Alle ore 19 di sabato 17 dicembre presso la casa del socio ECCLI hanno inizio i lavori dell’Assemblea dei Soci dell’Associazione Italiana Classe First 8 alla presenza di circa 30 persone fra armatori ed equipaggi.

Il Segretario Nazionale Romano Luigi apre l’Assemblea ringraziando i presenti, e facendo un riassunto sulla stagione 2015 che è stata abbastanza positiva soprattutto per quanto riguarda la partecipazione al Campionato Nazionale, vinto da Arcadia con la presenza di 12 equipaggi presso lo YCT con un successo in termini di entusiasmo, di organizzazione a terra e sul campo di regata il tutto come sempre ottimamente gestito da Pietro Sartori dello YCT.

Sostanzialmente positivo anche il bilancio per quanto riguarda la presenza nelle regate del Campionato Invernale di Bardolino e di quello Zonale, nonostante il cattivo tempo abbia influito sulla partecipazione di alcune rappresentazioni; alla fine però tutte le manifestazioni programmate sono state portate a termine e l’auspicio è che ci sia un maggior impegno da parte dei soci per rendere più numerosa e interessante la presenza sui campi di regata.

Viene riferito dal segretario L.Romano della richiesta scritta del socio Parisi (Arcadia) che chiede di poter far partecipare la Classe alle regate che si svolgono sull’alto lago (Malcesine Torbole etc) e in particolare di svolgere il prossimo Campionato nazionale 2016 a Castelletto di Brenzone.

La proposta viene esaminata collegialmente e discussa anche con l’intervento di V.Pighi e G. Dal Ferro che hanno sottolineato che partecipare a Torri con condizioni di vento notoriamente più alla portata di tutti gli equipaggi, garantisce una crescita più uniforme della Classe che comprende equipaggi in formazione e altri certamente storici ed agguerriti.

Successivamente il Segretario illustra il calendario delle regate per il 2016 che prevede sia regate inserite come Zonale che regate sociali; si conferma che lo YCT ospiterà il Campionato Nazionale.

Tra novembre 2015 e febbraio 2016 ci sarà il consueto Campionato Invernale di Bardolino;rimarranno in calendario il Trofeo Gorla e La Centomiglia, regate storiche del lago.

Viene messa agli atti la modifica dello Statuto già approvata a settembre dagli armatori, che ha dovuto includere l’adeguamento alla normativa IHC come richiesta dalla FIV

Alle ore 22,00 esauriti gli argomenti all’Ordine del Giorno l’Assemblea viene chiusa ma prima di salutare gli intervenuti il Presidente Conca detto Busa ringrazia tutti i presenti auspicando un ritrovato entusiasmo anche per il 2016.

 

Verbale assemblea soci del 17/5/2015: verbale dic 2015

Statuto Associazione Italiana First Class 8: statuto f8

Stazza First8 aggiornata al Gennaio 2016: Stazza aggiornata 2006-2016

 

Cronaca/Verbale dell’assemblea soci del 14/12/2012

0

LogoFirt8Grande

Venerdì 14 dicembre 2012 si è svolta l’annuale Assemblea della Classe First8. Anche quest’anno ospiti di Claudio Eccli, nella sua taverna ambiente caldo arricchito da cimeli velici, calendari, vecchie foto che hanno ispirato ricordi, chicchere e sane risate il tutto stemperato da un bicchiere di buon vino…  (non del suo ovviamente diranno subito i suoi amici più stretti).

Fuori un leggero manto di neve sulla città ha reso più piacevole questa cornice natalizia di fine anno. Dunque alla cronaca della piacevole serata che è iniziata con gli auspici di una soppressa eccellente,che ha ravvivato l’ambiente; schierati gli armatori dei First8 con qualche rappresentante degli equipaggi, per la cronaca ..sulla linea di partenza Gianni Dal Ferro per Giauen, Marco Oppici di Flyng Dragon, Vittorio Maselli per Lea, Carlo Perlini e Valerio Pighi per Pragmites, Giorgio “Busa” Conca per il Delirium, Carlo Reggiani per Flegias, Nicolas dal Ferro per Margot e Pellucci Gianfilippo per Fran Smalticeram.

Il segretario è passato quindi ad una esamina della stagione 2012.

Per il Bilancio sono state elencate le voci; in tempi di spending review l’anno si è chiuso con un bilancio positivo grazie anche alla disponibilità di tutti. E’ stata rimpinguata la cassa per le future spese del 2013 come consuetudine dai presenti armatori con inoltre un’entrata extra del Presidente il Busa e della coppia Franchini-Ecli.

Il segretario ha inoltre ricordato la Classifica del Campionato Zonale 2012 che per quest’anno ha visto un ex-equo tra Maselli armatore blasonato di Lea e Oppici su  Flying-Dragon; al terzo posto Flegias di Luciano Cametti.

I presenti hanno poi scelto le regate per il 2013 dopo l’approvazione del Calendario ufficiale FIV.

Per questa’anno dopo le prove dell’Invernale di Bardolino si parte con il consueto zonale con le seguenti date:

 

  • 24 MARZO  GARDESANA          GARDA

  • 21  APRILE   ROSE                    TORRI 

  • 5  MAGGIO  AVESANI               CASTELLETTO 

  • 26 MAGGIO  LALLA BEPPE         TORRI 

  • 16 GIUGNO  PASQUALIN          ACQUAFRESCA 

  • 7 LUGLIO    TOMA                    TORRI

 

Facoltative e quindi a discrezione

 

  • 27 GENNAIO  OSSI                    PESCHIERA  (il 19 gennaio c’è il campionato inv.) 

  • 1 MAGGIO     VIRGILIANA          PESCHIERA   (il 5 maggio c’è l’Avesani) 

  • 30 GIUGNO    ISOLE                  CASTELLETTO (Altura)

 

Il Campionato Italiano è stato riconfermato in maniera corale a Torri a settembre il 22-23.

Anche il Gorla (1 settembre) resta regata a sé.

Per il Trofeo Avesani l’assemblea ha deliberato che se si raggiungerà il numero richiesto dal organizzazione (10 armi) il premio promesso per il primo arrivato verrà girato per l’organizzazione del Campionato Italiano 2013 della Classe direttamente allo YCT

L’assemblea ha poi approvato una regata extra in  notturna nel bacino di Garda proposta con estrema calore da Valerio Pighi con data ancora da definire in giugno. L’entusiasmo per  i tanti ricordi che revoca tale evento speriamo si riesca a tramutare in realtà.

Dopo i consueti auguri Natalizi e il bicchiere della staffa l’assemblea si è sciolta con l’augurio di ritrovarsi sui campi di Regata nel 2013.

 

VERBALE DELL’ASSEMBLEA DEI SOCI DEL 13-1-2012

0

Alle ore 21 il Segretario Nazionale apre i lavori dell’assemblea Ordinaria dell’Associazione Italiana Classe First 8 alla presenza di numerosi Soci.

Quest’anno la classe con tutti i suoi soci è ospite per la seconda volta nella taverna dell ‘Ecli “timoniere da sottovento” che con la sua cortesia ed ospitalità permette lo svolgersi della assemblea.

Il Segretario Luigi  Romano espone le singole voci delle spese   per   l’approvazione del bilancio dell’anno 2011; contenendo molti i costi si è riusciti a svolgere  la nostra regolare attività sportiva, in particolare il Campionato Italiano che si è tenuto a Torri il 24-25 settembre. Il segretario inoltre ringrazia il Direttore sportivo Carlo Reggiani  che ha tenuto viva la voce della classe sulla rete Internet aprendo finestre anche su Facebook  permettendo  cosi contatti fra soci, circoli vicini e lontani  e simpatizzanti vari. Viene inoltre ringraziato l’operato di tutti i soci “veci “ e giovani  che hanno aiutato con consigli e suggerimenti il neo-segretario. Un saluto particolare anche al blasonato Valerio Pighi che ha avuto il merito di aver portato un equipaggio “in rosa”al Campionato Italiano

Viene esposta l’attività sportiva per il corrente 2012.
Quest’anno si è cercato di privilegiare le regate dell’alto lago che offrono spunti agonistici più interessanti.

Questo in breve il calendario delle regate che saranno tenute valide per il campionato zonale fatta eccezione per il Campionato Italiano.

Marzo    25  Gardesana   (LNI a Garda)
Maggio   5-6 Trofeo Avesani  a Brenzone
Maggio   13  Trofeo Lalla Beppe a Torri
Maggio   27  Trofeo delle Rose   a    Torri
Giugno  17   Memorian Pasqualin  ad Acquafresca
Luglio      1   Trofeo del Toma  a Torri
Settembre 2  Gorla

Settembre 15-16 Campionato Italiano a Torri

Il campionato Nazionale 2012 visto la formula vincente si terrà a Torri del Benaco il 13-14 settembre organizzato dallo YC con regate di sabato pomeriggio e di domenica confidando nella loro professionalità e cortesia.

Verrà inoltre istituito un premio particolare in memoria di Ezio Mazariol nel corso del Campionato Italiano con modalità che verranno decise in seguito.

Si decide quindi unanimemente  di rimpinguare la cassa con una quota libera di ammissione e partecipazione all’ Associazione First8 atta a coprire i costi di gestione della stessa.

Partecipano tutti gli armatori presenti elencati in calce con il nome di appartenenza dello scafo:

Giauen, Lea, Flying Dragon,Fran, Phragmites, Flegias, Delirium e Airone Blu del Circolo il Paterazzo che come nuovo socio viene calorosamente salutato.

Viene in sede versata una quota al Direttore sportivo per l’aggiornamento per tutto l’anno del sito Web della Classe.

Alle ore 22.30 esauriti gli argomenti all’Ordine del Giorno l’Assemblea viene chiusa in un clima molto sereno e amichevole  con l’auspicio di ritrovarsi sempre più numerosi sui campi di regata a partire da domenica 22 gennaio per la terza giornata del Campionato Invernale di Bardolino.

Buon vento e tutti i First 8!

Il Segretario della Classe Italiana First 8
Luigi Romano 

Trofeo Gorla del 4/9/2011: aperte le iscrizioni!

0

Ci siamo: arriva il mese di settembre, pieno di appuntamenti di rilievo per i nostri First 8!

Si comincia domenica 4 settembre 2011 con il Trofeo Gorla, storico appuntamento internazionale (tappa del nostro calendario zonale di classe) che precede la manifestazione velica principale del Lago di Garda, la regata Centomiglia organizzata dal Circolo Vela di Gargnano (BS).

Una occasione unica per incrociare le prue con scafi e multiscafi straordinari!

Le iscrizioni sono aperte! E’ possibile iscriversi direttamente online:

4) Iscrizioni: saranno considerate valide se effettuate tramite modulo on-line interamente compilato presente sul sito www.centomiglia.it > Trofeo Gorla e Centomiglia > modulo d’iscrizione e solo se accompagnate dalla relativa tassa di iscrizione.
4.1 Dovranno pervenire al Circolo Vela Gargnano:
entro le ore 18.30 del 29 agosto 2011 per il TROFEO GORLA
entro le ore 18.30 del 5 settembre 2011 per la CENTOMIGLIA
4.2 Tasse d’iscrizione arrotondate a euro superiore da pagare esclusivamente in contanti, assegno o bonifico bancario, con spese a carico dell’ordinante, entro i termini indicati. Gli assegni provenienti dall’estero dovranno essere maggiorati dell’importo relativo alle commissioni bancarie (10 euro)
Estremi bancari: Banca BCC filiale di Gargnano, ABI 08379, CAB 54550, C/C 000000401950, Cin Bban G; Iban IT70G0837954550000000401950

Il pagamento tramite bonifico bancario,che dovrà indicare nella causale il numero velico, il nome dello yach la regata per cui viene effettuato, sarà accettato solo ed esclusivamente dietro presentazione della ricevuta del bonifico sulla quale dovrà essere indicato il numero CRO attestante l’avvenuto pagamento. Quest’ultima dovrà essere tassativamente anticipata via fax al n. 0365 71028 o via e-mail: info@centomiglia.it.

 Lunghezza
Trofeo Gorla

Centomiglia

fino a LFT m. 8,50

(First8: m 7,72-7,78)

11,00 per m.lft

(First 8: 86 euro)

13,00 per m.lft

(First 8: 101 euro)

 

Ci vediamo puntuali alle 8:30 sulla linea di partenza davanti al porto di Bogliacco!

Tutti i documenti sulla pagina del sito della Centomiglia:

– bando di regata

– percorso Gorla

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dal sito del circolo di Gargnano un po’ di storia della manifestazione:

logo 50 migliaGorla e 50Miglia, vernice dei quasi 60 anni della Centomiglia, una gara per i monoscafi, una per piccoli e grandi multiscafi, un’ apertura tutta nell’alto lago, da Bogliaco, la spiaggia di Toscolano per i pluriscafi, le boe di Torbole e l’isola del Trimelone, l’arrivo in piazzetta a Bogliaco. Si parte così.Il Gorla è uguale alla Cento nella formula, nella filosofia “dicono qui” i liberi pensatori della piazzetta di Bogliaco (ed un pò di tutte le rive benacensi).
Presenta le stesse le stesse flotte, lo stesso orario di partenza: le 8 e trenta del mattino (8 e 20 per i multiscafi).
Sono “circa” 50 miglia di bordeggi, un lungo su e giù, come in una gara olimpica, molto spesso con lo stesso vento, il classico “Peler”, una bolina, una poppa spettacolare.
Condizione dove si esaltano le capacità di timonieri ed equipaggi. Nel domare onde e raffiche. Nell’anticiparle e fare “surfing” grazie ai Gennaker immensi.
Come avvenne nell’epica edizione del 2003 quando i più bravi atterrarono con i loro “spinnaker”.
Mentre buona parte delle flotta arrivò con fazzoletti di vela.
Qualcuno venne salvato; altri salvarono diportisti e motoscafisti. Il Gorla finì in apertura sui Tg nazionali.
Fu scoop senza vittime, come vuole la “scorza” dei marinai d’acqua dolce.Il Gorla, come nella “Cento”, ha le stesse imbarcazioni in gara, divise in Tre Gruppi, i grandi maxilibera, i monotipi ed i cabinati più veloci, i “Medi”, i “Piccoli” con Protagonist, Ufetti e Fun tra i più attivi e vivaci.La gara è dedicata a Riccardo Gorla, ufficiale dello Sport Velico della Marina Militare.
Scomparso durante una regata in Tirreno nel 1966 con il terza classe Rorc, la stazza di allora, “Orsa Minore”.
Con lui c’erano lo statunitense Louis Rossi, Giacomo Cavalliere e Domenico Maraventano, come riportato nello stupendo cofanetto, conservato nelle sale del Circolo Vela, realizzato dalla Marina Militare Italiana.
Gorla era stato al fianco di grandi skipper, prodiere del leggendario Agostino Straulino nella corsa verso la qualificazione con il 5.5 metre “Grifone” per l’Olimpiade di Acapulco 1968.

Weekend ad Acquafresca: Memorial Pasqualin

0

YC Acquafresca: Euromaster Series 2011 Laser (da pagina Facebook dello YC Acquafresca)

AGGIORNAMENTO (26/06/2011): Bellissimo weekend di vela con Ora stesa da sud per tutti e due i giorni e un sole fantastico. Belle regate, molto combattute tutte e 6 le prove. 4 i First 8 in acqua, con Flegias di Cametti che vince 4 prove. YC Acquafresca su Facebook ha pubblicato delle splendide immagini. Nei prossimi giorni la cronaca dal nostro “inviato speciale”.

Weekend intenso sabato 25 e domenica 26 giugno 2011: la classe parteciperà al Memorial Pasqualin, manifestazione dedicata ai monotipi (Surprise, First 21.7, Ufo22, Fun, J24, Blusai24 e First 8) organizzata dallo Yachting Club di Acquafresca, che ringraziamo per l’ospitalità.

Appuntamento classico per la nostra classe nella giornata della domenica (inserita nel nostro calendario zonale di Classe 2011), quest’anno invitiamo tutti gli equipaggi a partecipare alle regate anche del sabato: abbiamo avuto infatti la disponibilità di partecipare come classe anche il sabato con minimo 5 imbarcazioni, altrimenti in partenza insieme alla classe FUN.

I primi equipaggi hanno già aderito all’appello lanciato in mailing list “Equipaggi” e saranno presenti sulla linea di partenza nelle acque di Brenzone davanti al circolo YC Acquafresca sabato mattina alle ore 12: sono previste 3 prove il sabato e altre 3 prove la domenica.

Disponibile il bando di regata e il modulo di iscrizione. E’ inoltre possibile procedere all’iscrizione online alla regata dal sito dello YC Acquafresca.

A sabato!

Carlo Reggiani
Classe Italiana First 8
http://first8-ita.org

VERBALE DELL’ASSEMBLEA DEI SOCI DEL 11.2.2011

0

Alle ore 21 il Segretario Nazionale apre i lavori dell’assemblea Ordinaria dell’Associazione Italiana Classe First 8 alla presenza di numerosi Soci.

Il Segretario dopo l’approvazione del bilancio dell’anno 2010 espone l’attività sportiva per il corrente 2011.

Viene presentato il calendario delle regate concordate con i singoli circoli cercando di conciliare le esigenze degli armatori presenti e dei loro equipaggi. Sono proposte in particolare 5 regate prima del Campionato Nazionale con l’introduzione anche della Virgiliana regata storica organizzata dalla Fraglia Vela di Peschiera, 3 regate organizzate dalla LNI Garda e il Memorian Pasqualin dello YC Acquafresca.

La prima regata è il trofeo Gardesana organizzato dalla Lega Navale sezione di Garda il 27 marzo.

Viene successivamente illustrato il Campionato Nazionale Open che quest’anno in virtù anche delle difficoltà economiche non potrà più essere espletato come gli anni precedenti  presso la Fraglia Vela di Malcesine.

Il Campionato Nazionale Open 2011 si terrà a Torri del Benaco il 24-25 settembre 2011 organizzato dallo YC con una nuova ed accattivante formula che prevede regate di sabato pomeriggio e di domenica mattina con il famigerato vento da nord il Peler.

Il costo di iscrizione è di 80,00 € pasto incluso ad imbarcazione più 30 € per maglietta a manica lunga per un totale di 110 € come proposto dal direttore sportivo dello YC Pietro Sartori.

Il segretario illustra all’assemblea le rimanenti regate che prevedono il ”Gorla” noto appuntamento velistico del Lago di Garda durante la settimana CENTOMIGLIA e le prove previste in autunno del campionato invernale organizzato  dal C.N.Bardolino.

Si procede alla elezione dei membri del Consiglio Direttivo e viene proposto l’elezione di Conca Giorgio a Presidente della Classe; l’assemblea approva all’unanimità.

Viene successivamente eletto come Direttore Sportivo Carlo Reggiani che illustra brevemente  all’assemblea come sarà il nuovo sito Web della Classe First 8.

Si decide quindi di istituire una quota di ammissione e partecipazione all’Associazione First8 pari a 50 € per singolo armatore atta a coprire i costi di gestione della stessa.

Partecipano tutti gli armatori presenti elencati in calce con il nome di appartenenza dello scafo:

Giauen, Lea, Flying Dragon,Fran, Phragmites, Flegias e Delirium per un totale complessivo pari a 350 €.

Vengono date 250 € al Direttore sportivo per la creazione e l’aggiornamento per tutto l’anno del sito Web della Classe.

Alle ore 22.30 esauriti gli argomenti all’Ordine del Giorno l’Assemblea viene chiusa con l’auspicio del nuovo Consiglio Direttivo  di ritrovarsi più numerosi sui campi di regata.

Verona, 11/02/2011

Il Segretario dell’Associazione Italiana Classe FIRST 8
Luigi Romano

Campionato Invernale del Garda 2010-2011

Centro Nautico Bardolino

Calendario regate Campionato Invernale

14, 28 novembre 2010

23 gennaio 2011

6 [risultati], 20 febbraio 2011



View larger map

Go to Top