Posts tagged regate

Campionato Italiano Classe First8 2015

0

Nazionale2015_First8

Ci siamo!

Il 12 e 13 settembre 2015 la Classe Italiana First8 si ritrova a Torri del Benaco per assegnare il titolo Italiano 2015!

Saremo ospiti anche quest’anno dello YC Torri da sempre vicino alla nostra Classe e che ringraziamo per l’ospitalità e il sostegno.

Sono aperte le iscrizioni:

I concorrenti dovranno pre-iscriversi entro la data del 06 settembre 2015, sul sito
www.yctorri.com, oppure via mail all’indirizzo INFO@YCTORRI.COM.

ATTENZIONE: Le iscrizioni pervenute oltre tale data subiranno una maggiorazione di Euro 50,00.

La tassa di iscrizione è di Euro 150,00 ad imbarcazione e si potrà pagare in contanti al momento dell’iscrizione o tramite bonifico
bancario. In caso di pagamento mediante bonifico bancario, al momento dell’iscrizione dovrà essere esibita copia della ricevuta di bonifico:

IBAN: IT 57 Z 05034 59900 000000056358
Presso: Banca Popolare di Verona
Intestato a: Yachting Club Torri
Causale: “Quota FIRST8” + numero velico

 

Download
MODULO DI ISCRIZIONE 2015
Download
Download
Bando Regata – Camp NAZIONALE First8
Download
Istruzioni di regata BOZZA
Download

 

Per entrare in clima, il video del Campionato Minialtura Memorial Gianni Bottacini
organizzato splendidamente dallo YC Torri lo scorso 6/7 giugno
insieme al Campionato Italiano Surprise e la nostra prova zonale della domenica!

 

Centomiglia 2014: domenica 31/8 si comincia con il Trofeo Gorla

0

CentomigliaBanner

AGGIORNAMENTO 1/9/2014:

FLYING DRAGON si piazza secondo in tempo compensato M2 e 14-esimo in classifica generale compensata! Complimenti ai tre First8 partecipanti (Tessie davanti a Phragmites: classifica in tempo reale).
MINIALTURA M 2
1 ITA DUSANO SAILING TEAM ALESSANDRO TOSELLI – UFO 22 02:43:01
2 ITA FLYING DRAGON MARCO OPPICI – FIRST 8 
3 ITA14070 PROTEINA CALDOGNO – SCORRANO-MASSIMO PICCO – PICCO 25

 

Tutto pronto sul Lago di Garda per la 64-esima edizione della Centomiglia organizzata dal Circolo Vela di Gargnano.

Per i First8 saranno 3 gli equipaggi in acqua: Phragmites di Sebastian Mazzarol, Tessie di Stefano Righetti e Flying Dragon di Marco Oppici, mentre Valerio Pighi sarà impegnato sul Surprise Speedy:

 

Gorla2014_iscritti

 

Partenza alle ore 8:30 di domenica 31/8/2014 davanti al porto di Bogliaco: Bando e Istruzioni di regata sul sito del CV di Gargnano.

 

ATTENZIONE ALLA ZONA DI PARTENZA: i First8 sono in Gruppo 2, ma si posizioneranno in partenza in base al numero di prua assegnato:

Zona 2 – VERDE: dal 200 al 299

Zona 3 – ROSSA: dal 300 al 399

GorlaLineaPartenza

Il percorso sarà PER TUTTI I GRUPPI : Bogliaco (partenza) – Campione – Torbole – Assenza ( Acquafresca ) – Bogliaco (arrivo). NM30

 

GorlaPercorso

 

BOE – CARATTERISTICHE E POSIZIONI INDICATIVE (vedi allegato 1)

Le boe diurne saranno rispettivamente poste:

0 BOGLIACO (PARTENZA): vedi seguente punto 10.
1 CAMPIONE: a circa 500 metri al largo della costa di fronte all’imboccatura del fiume. Boa da

lasciare a dritta cilindrica di colore Rosso.
2 TORBOLE:
a circa 400 m al largo del Circolo Vela Torbole. Boa da lasciare a dritta cilindrica

colore Giallo.

3 NAVENE (Malcesine): a circa 400 m al largo della Fraglia Vela Malcesine Boa da lasciare a dritta

cilindrica colore arancione.
4 ASSENZA (Acquafresca):
a circa 500 m a sud dell’isola del Trimelone 200 mt di fronte allo Yacht

Club Acquafresca; ( come specificato nella carta dei fondali ) si raccomanda la massima attenzione alle rotte percorribili. Boa da lasciare a dritta cilindrica colore Giallo.
BOGLIACO
(ARRIVO Trofeo Gorla): circa 150 mt. al largo del porto vecchio. Boa da lasciare a sinistra cilindrica colore arancione. Dopo le ore 19.00 sarà sostituita da una boa luminosa rotante arancione.

 

Buon vento a tutti, sperando nel meteo.

 

Regata Lalla e Beppe a Torri rinviata per maltempo!

0

 

ATTENZIONE: regata Lalla e Beppe a Torri rinviata per maltempo!

La Lega Navale di Garda ci ha chiesto di rinviare la regata di oggi a Torri per le pessime condizioni meteo.

Il nostro segretario Luigi Romano dovrebbe aver avvertito tutti: cercheremo di recuperare la prova del campionato zonale sfruttando la Regata delle Rose del 27 maggio. Vi aggiorneremo.

Buona domenica
Associazione Classe Italiana First 8
http://first8-ita.org

Vela d’autunno: immagini dal Lago di Garda

0

 

In attesa di ricevere dal circolo di Bardolino le classifiche dopo le due prove di oggi ed in attesa della consueta cronaca dai nostri inviati sul campo di regata, lasciamo parlare le immagini di questa spendida giornata sul nostro Lago di Garda!

 

Campionato Invernale di Bardolino: seconda giornata e cronaca della prima

0

 

Domenica 20 novembre 2011 i First 8 iscritti al Campionato Invernale di Bardolino (9 imbarcazioni!) scenderanno in acqua per la seconda giornata di regate.

Ecco la cronaca della prima giornata dal nostro “inviato” a Bardolino. A domenica!

Nove FIRST 8 al C.I. di Bardolino!

Ottimo risultato, ottenuto dalle pubbliche relazioni del nostro Segretario Dr. Luigi Romano, che ha racimolato con il suo consueto proselitismo vecchi e giovani marinai messi subito alla prova nelle prime due regate da un NE robusto che ha messo in difficoltà un pò tutti,….giovani, meno giovani e vecchi.

Comunque il favoloso FIRST 8 porta sempre a casa tutti sani e salvi.
Il vento ha fatto selezione e nelle retrovie di classifica delle due prove effettuate si trovano gli equipaggi meno preparati al vento; TESSI ha rotto la randa alle prime strambate ancora prima di partire, AIRONE, DELIRIUM, FLYING DRAGON e perfino LEA in difficoltà….ma anche più rodati GIAUEN, SMALTICERAM, hanno avuto qualche piccolo screzio con le raffiche improvvise sono poi stati penalizzati da due impetuosi OCS. PRHAGMITES del mitico EZIO ha ancora una
volta dimostrato le sue potenzioalità, molto bene FLEGIAS sempre fra i primi.

Alla fine tutti hanno dato spettacolo…..velico. Comunque sono tutti attesi alla riprova alle prossime regate alle prese con le “bavette” invernali.

Scritto a quattro mani dall’inviato speciale del Segretario e dal suo portaborse.

Campionato Italiano 2011: aperte le iscrizioni!

0

 

Con grande piacere comunichiamo che sono aperte le iscrizioni per il Campionato Italiano della Classe First 8!

Dopo le “fatiche” della settimana della Centomiglia (complimenti ai 3 equipaggi presenti al Gorla ed a Airone Blu per aver portato fino al traguardo la bandiera della nostra classe anche durante la Centomiglia di sabato scorso in 16 ore e 42 minuti!), torna anche nel 2011 l’appuntamento con il nostro campionato italiano.

Ringraziamo lo Yachting Club di Torri del Benaco per aver accettato la nostra proposta di curare l’organizzazione della manifestazione: il 24 e 25 settembre prossimi saremo in acqua insieme e J80 e UFO22 per uno splendido weekend di vela!

Invito tutti gli equipaggi ad iscriversi direttamente sul sito del circolo a questa pagina.

Disponibile anche il bando di regata del campionato ed il modulo di iscrizione cartaceo.

Ulteriori dettagli sull’organizzazione dell’evento nei prossimi giorni e qualche anticipazione sugli equipaggi annunciati.

ISCRIVETEVI!!!

 

La mail del direttore sportivo dello YC Torri, Pietro Sartori:

Tutto pronto presso la sede dello Yachting Club Torri per l’ultimo appuntamento agonistico della stagione nelle acque fronte paese.
Il 24 – 25 settembre la classe First8 si sfiderà per la conquista del titolo italiano.Il campionato si prevede molto agguerrito anche per la presenza di alcuni nuovi equipaggi alla classe non noti ma abituati a fare bene su imbarcazioni diverse.
La domenica saranno presenti, come tappa zonale anche gli Ufo22 e i J80.
Tutto l’evento, organizzato dallo Yachting Club Torri potrà essere seguito su www.yctorri.com dove in homepage saranno presenti aggiornamenti costanti sulle giornate di regata.

Oltre allo Yachting Club Torri sono stati coinvolti nell’organizzazione dell’evento, per cui ringraziamo, la classe First8 con il suo staff, la veleria Onesails e la linea di accessori nedWard.

Sul sito sono presenti bando di regata, modulo di iscrizione e locandina dell’evento.

 

Trofeo Gorla del 4/9/2011: aperte le iscrizioni!

0

Ci siamo: arriva il mese di settembre, pieno di appuntamenti di rilievo per i nostri First 8!

Si comincia domenica 4 settembre 2011 con il Trofeo Gorla, storico appuntamento internazionale (tappa del nostro calendario zonale di classe) che precede la manifestazione velica principale del Lago di Garda, la regata Centomiglia organizzata dal Circolo Vela di Gargnano (BS).

Una occasione unica per incrociare le prue con scafi e multiscafi straordinari!

Le iscrizioni sono aperte! E’ possibile iscriversi direttamente online:

4) Iscrizioni: saranno considerate valide se effettuate tramite modulo on-line interamente compilato presente sul sito www.centomiglia.it > Trofeo Gorla e Centomiglia > modulo d’iscrizione e solo se accompagnate dalla relativa tassa di iscrizione.
4.1 Dovranno pervenire al Circolo Vela Gargnano:
entro le ore 18.30 del 29 agosto 2011 per il TROFEO GORLA
entro le ore 18.30 del 5 settembre 2011 per la CENTOMIGLIA
4.2 Tasse d’iscrizione arrotondate a euro superiore da pagare esclusivamente in contanti, assegno o bonifico bancario, con spese a carico dell’ordinante, entro i termini indicati. Gli assegni provenienti dall’estero dovranno essere maggiorati dell’importo relativo alle commissioni bancarie (10 euro)
Estremi bancari: Banca BCC filiale di Gargnano, ABI 08379, CAB 54550, C/C 000000401950, Cin Bban G; Iban IT70G0837954550000000401950

Il pagamento tramite bonifico bancario,che dovrà indicare nella causale il numero velico, il nome dello yach la regata per cui viene effettuato, sarà accettato solo ed esclusivamente dietro presentazione della ricevuta del bonifico sulla quale dovrà essere indicato il numero CRO attestante l’avvenuto pagamento. Quest’ultima dovrà essere tassativamente anticipata via fax al n. 0365 71028 o via e-mail: info@centomiglia.it.

 Lunghezza
Trofeo Gorla

Centomiglia

fino a LFT m. 8,50

(First8: m 7,72-7,78)

11,00 per m.lft

(First 8: 86 euro)

13,00 per m.lft

(First 8: 101 euro)

 

Ci vediamo puntuali alle 8:30 sulla linea di partenza davanti al porto di Bogliacco!

Tutti i documenti sulla pagina del sito della Centomiglia:

– bando di regata

– percorso Gorla

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dal sito del circolo di Gargnano un po’ di storia della manifestazione:

logo 50 migliaGorla e 50Miglia, vernice dei quasi 60 anni della Centomiglia, una gara per i monoscafi, una per piccoli e grandi multiscafi, un’ apertura tutta nell’alto lago, da Bogliaco, la spiaggia di Toscolano per i pluriscafi, le boe di Torbole e l’isola del Trimelone, l’arrivo in piazzetta a Bogliaco. Si parte così.Il Gorla è uguale alla Cento nella formula, nella filosofia “dicono qui” i liberi pensatori della piazzetta di Bogliaco (ed un pò di tutte le rive benacensi).
Presenta le stesse le stesse flotte, lo stesso orario di partenza: le 8 e trenta del mattino (8 e 20 per i multiscafi).
Sono “circa” 50 miglia di bordeggi, un lungo su e giù, come in una gara olimpica, molto spesso con lo stesso vento, il classico “Peler”, una bolina, una poppa spettacolare.
Condizione dove si esaltano le capacità di timonieri ed equipaggi. Nel domare onde e raffiche. Nell’anticiparle e fare “surfing” grazie ai Gennaker immensi.
Come avvenne nell’epica edizione del 2003 quando i più bravi atterrarono con i loro “spinnaker”.
Mentre buona parte delle flotta arrivò con fazzoletti di vela.
Qualcuno venne salvato; altri salvarono diportisti e motoscafisti. Il Gorla finì in apertura sui Tg nazionali.
Fu scoop senza vittime, come vuole la “scorza” dei marinai d’acqua dolce.Il Gorla, come nella “Cento”, ha le stesse imbarcazioni in gara, divise in Tre Gruppi, i grandi maxilibera, i monotipi ed i cabinati più veloci, i “Medi”, i “Piccoli” con Protagonist, Ufetti e Fun tra i più attivi e vivaci.La gara è dedicata a Riccardo Gorla, ufficiale dello Sport Velico della Marina Militare.
Scomparso durante una regata in Tirreno nel 1966 con il terza classe Rorc, la stazza di allora, “Orsa Minore”.
Con lui c’erano lo statunitense Louis Rossi, Giacomo Cavalliere e Domenico Maraventano, come riportato nello stupendo cofanetto, conservato nelle sale del Circolo Vela, realizzato dalla Marina Militare Italiana.
Gorla era stato al fianco di grandi skipper, prodiere del leggendario Agostino Straulino nella corsa verso la qualificazione con il 5.5 metre “Grifone” per l’Olimpiade di Acapulco 1968.

Dal nostro inviato a Brenzone: cronaca del Memorial Pasqualin

0

Come previsto da calendario Fiv si è  svolto, con regolarità, il Memorial Pasqualin sabato e domenica 25-26 giugno 2011 ad Assenza di Brenzone, nelle acque antistanti lo YC Acquafresca.

Perfetta la cornice del lago con tempo estivo,impeccabile l’organizzazione dello Staff dello YC.

Nella giornata di sabato l’arrivo dell’Ora ha permesso al Comitato di giuria di allestire il campo di regata. Al via sulla linea di partenza anche 3 First8: Delirium, Flegias e Flying Dragon.

Un bel vento di circa 8-10 nodi ha permesso che si disputassero le 3 prove previste come da programma.

Nella prima prova zampata del leone Ecli (tattico, randista,tailer,runner etc) che a bordo del Delirium ha tagliato per primo il traguardo indovinando (o facendo finta come sostengono i suoi detrattori) i bordi giusti, le precise layline,i refoli di vento il tutto  con estrema facilità.

Lo sparuto equipaggio del Delirium è rimasto talmente folgorato dalla sua strategia da non riprendersi più.. per tutta la durata della giornata.

Di tale impasse ne ha subito approfittato Flegias che con la solita maestria del suo timoniere ha ipotecato la vittoria nelle 2 successive prove . Segnaliamo a bordo di Flying Dragon come da tradizione della Coppa America ospite a poppa un ..pennuto del lago con nido e uova di covata che si è goduto indisturbato le prove sia di sabato che domenica (tesserato Fiv ?).

Ed eccoci a Domenica 26. Precisa come da copione l’Ora con il comitato che ripropone il campo di regata sulla falsa riga del giorno precedente. Nella classe First8 gradito ritorno di Smalticeram che pur mancando dell’equipaggio “titolare  ha come sempre impressionato per la facilità ad essere con regolarità nelle prime posizioni. Il Delirium propone un equipaggio nuovo di zecca con il ritorno del Busa in forma smagliante…

Ma in cronaca ritroviamo due vittorie e una piazza d’onore per il “solito” Cametti ed il suo equipaggio che così facendo si aggiudicano il memoria Pasqualin 2011.

 

PS: foto “Acquafresca” dalla pagina Facebook del circolo YC Acquafresca, mentre la “folaga” è stata immortalata da Carlo Reggiani dalla prua di Flegias. Complimenti per i bellissimi scatti!

 

Luigi Romani
Segretario Classe Italiana First 8
http://first8-ita.org

Go to Top