Posts tagged Campionato invernale Bardolino

Invernale del Garda 2016-17: First8 sempre presenti

0

(foto di Giacomo Carlo Azzari su Flickr)

Campionato Invernale del Garda 2016/17 chiusura in bellezza con 2 prove nell’ultima giornata.
Totale 9 prove valide per First 8 e 9 per ORC.

Vince il Campionato Valerio Pighi su Baladen davanti a Mazzarol su Phragmites, terzo Nicholas Dal Ferro su Giauen.

Siamo in attesa della pubblicazione classifiche da parte del Centro Nautico di Bardolino.

Classifica finale del Campionato:

Le foto della premiazione del podio First8!

Complimenti a tutta la flotta per la numerosa partecipazione e per le belle e combattute regate!

Da marzo torniamo in acqua per il nostro campionato zonale 2017!

“Pighi rule”: ITA706 stravince il XXV Campionato Invernale di Bardolino

0

Equipaggi_First8_InvernaleBardolino_022013

Ultime battute finali: oggi domenica 17 febbraio si è concluso il Campionato Invernale 2012-2013, ospiti del centro Nautico Bardolino.

Mi sia concessa una prima considerazione, al di là dei soliti meriti concessi d’obbligo al Comitato di regata che ha sempre posizionato i campi di regata con precisione e puntualità certamente uno dei protagonisti in assoluto è stato il vento; bizzarro, ostinato, altalenante, nel farsi desiderare, tanto da far annullare 2 prove, far ridurre il percorso vedi l’ultima giornata ed infine … infine regalarci una quarta giornata con un abbondanza forse eccessiva.

Di certo quella, una giornata memorabile che difficilmente si potrà dimenticare con 20-22 nodi e raffiche fino a 25che hanno imperversato sul campo di regata con conseguenti… piroli di ogni tipo.

Straorze,errori per tutti, barche tiratissime ed equipaggi alla fine provati  fisicamente; ma che domenica ragazzi!!

Forse se Eolo si concedesse più spesso magari con meno irruenza i velisti della classe first8 sarebbero ben lieti ma si sa che le divinità son fatte cosi!

Ed ecco qua il fantastico azzardo di Pietro Sartori e del suo Dream Team che a poco centinaia di metri dall’arrivo issa lo spi pur di raggiungere Pragmites che si avviava con solo randa e genoa al traguardo. Onore al merito del gesto velico che se riusciva avrebbe incantato tutti…

20130217_StraorzaFran

Tutte le splendide foto della giornata sono di Luciano Maizzi de Il Paterazzo: album online

… cardiopalma per la barca comitato che si è visto piombare addosso l’armo di Smalti sulla scia della straorza.

La Seconda considerazione prende spunto dal fatto la Classe First8 si è regolarmente presentata a questa edizione del Campionato Invernale con nove armi, equipaggi ben preparati e finale con  classifica corta con tanti protagonisti nelle singole prove che hanno reso veramente piacevole tutta le esecuzione delle regate.

Padrone incontrastato, onore al merito il … solito Pragmites orchestrato con maestria da Valerio Pighi e dai suoi che già dalle prime boline hanno dettato con “prepotenza” quale sarebbe stato l’esito finale (primo posto).

20130217_Phragmites_Primo

In ”fin di licenza” incasso con piacere il riconoscimento che il presidente del Centro nautico Richelli ha attribuito pubblicamente nella cerimonia di chiusura, al segretario della Classe (il sottoscritto per l’appunto) per il feeling ormai di vecchia  data ma consolidato con la classe First8 e i suoi armatori.

Ed ecco schierata in partenza la truppa del First8

20130217_InvernaleBardolino_Partenza

 

A conclusione dell’intero Campionato Invernale del Garda, dopo sei prove disputate (con una di scarto), la classifica, per le prime tre posizioni è risultata la seguente:

1° PHRAGMITES PIGHI/MAZZAROL LNI GARDA

2° FLYING DRAGON OPPICI CN BRENZONE

20130217_FlyingDragon_Secondo

3° FRAN PELLUCCI FV MALCESINE

20130217_Fran_Terzo

Il Segretario della Classe Italiana First 8
Luigi Romano

CAMPIONATO INVERNALE BARDOLINO XXIV: FINALE

0

Lo scorso 19 febbraio 2012 si è chiuso il XXIV Campionato Invernale di Bardolino.

Il circolo e gli armatori sono riusciti a far gareggiare la flotta dopo la tempesta di vento e onde che si è abbattuta anche su Bardolino pochi giorni prima. Un grazie a tutti per la partecipazione e l’entusiasmo che a portato per tutto inverno 9 First8 in acqua!

E il 25 marzo si parte con il campionato zonale 2012! Vi aspettiamo!

La parola al segretario per la cronaca dell’ultima giornata:

Alla fine di questo campionato invernale del garda credo sia doveroso ringraziare e applaudire il centro nautico bardolino per l’ottima organizzazione e per il modo “gioioso” con il quale riesce a gestire questa lunga manifestazione velica intricata, sia per le condizioni meteo che per la poliedricita’ dei concorrenti.

La classe First 8 riesce, in tempi difficili, a mettere sul campo di regata 9 equipaggi, che si battono con entusiasmo. Vanno elogiati i vincitori ma soprattutto i vinti che partecipano alla contesa con pari entusiasmo, sono questi ultimi che fanno che la classe possa evolvere e continuare a proporsi a livelli che la federazione impone.

Nel dettaglio facciamo una piccola disamina dei risultati: i primi sono sempre i soliti che barba!!

Phragmites della famiglia Mazzarol primeggia con merito.

 

 

Ottimo secondo di Fran di Sartori dello YC Torri e i suoi giovani,equipaggio ben collaudato e simpatico, che nonostante le assenze si inserisce autorevolmente al secondo posto.

 

 

Lea di Maselli che dopo un avvio stentato agguanta il terzo posto anche per merito di una giovanissima campionessa di optimist (12 anni ).

 

 

 

 

Giauen di Nicolas Dal Ferro, che per le assenze californiane, deve accontentarsi, questa volta, del quarto posto. Sicuramente Nicolas, Bigio, e company ambiscono e meritano ben altro, hanno sicuramente tempo per rifarsi. In quinta posizione si piazza Oppici con i suoi simpatici compari, a loro un merito particolare considerando che tre giorni prima la loro barca giaceva spiaggiata in conseguenza del noto nubifragio, hanno lavorato tre girorni per mettere la barca, un po disastrata, in condizioni di disputare l’ultima prova.Al sesto posto Flegias di Cametti proprio nell’ultima prova, anche a causa delle assenze importanti di gran parte dell’equipaggio, si è fatto soffiare il terzo in classifica, c’e’ tempo per rifarsi. Settimo il segretario, dottor Romano, che purtroppo deve scontare l’andicap del “busa”, del “mitico frenk”, e del piu’ grande timoniere di sottovento, si deve accontentare di due ottimi piazzamenti che fanno ben sperare. Ottavo Airone Blu qualche ottima fiammata che si inspiegabilmente si spegne, la qualità c’è e prima o poi si farà vedere. Nono posto per Tessie dei soci della lega navale di Garda che hanno bisogno di un po piu’ di grinta, nulla è impossibile, la barca è competitiva quindi…..

 

Go to Top