Invernale di Bardolino: da domani ancora 9 First8 in acqua

 

Siamo ancora in 9!

Il cuore della flotta che da oramai due anni è tornata con entusiasmo ad incrociare le prue sul nostro Lago di Garda si troverà sulla banchina del circolo di Bardolino domani mattina alle ore 8 per la prima prova del Campionato Invernale arrivato alla XXV edizione!

Un GRAZIE a tutti gli armatori per la grande passione che ci permette di mantenere viva questa gloriosa classe di monotipi, con la voglia di programmare un altro splendido 2013 di regate ed eventi.

Un grazie al nostro segretario, al presidente e a tutti coloro che si stanno adoperando per far continuare questa storia.

Avvertiamo gli equipaggi che ci sono notizie di vele nuovissime appena uscite dalla veleria, pronte da issare. Quindi tutti attenti e buon vento (meteo permettendo).

 

Aspettando il Gorla… cronaca regata Trofeo Toma del 01.07.2012

 

 

Con colpevole ritardo pubblichiamo la cronaca della regata dello scorso 1 luglio 2012. Dal nostro inviato speciale sui campi di regata del nostro amato First 8.

Grazie ad un giro di telefonate all’ultimo minuto siamo riusciti ad invitare alla regata di Torri anche degli equipaggi della classe Surprise: è stata l’occasione per proporre di unire gli sforzi per programmare insieme il prossimo campionato zonale 2013. Permetteteci di ringraziare pubblicamente gli armatori, segretario e presidente della Classe Surprise.

L’appuntamento è al 2 settembre 2012 prossimo per il Trofeo Gorla, ottimo allenamento per i nostri Compionati Italiani a Torri! Approfittate di ferragosto per pulire bene le chiglie! Tra poco si torna in acqua!

 
 

Regata di GARDA/TORRI del campionato zonale First 8. 01.07.2012

Poche le barche presenti a Torri per il Trofeo Toma regata valida per il campionato zonale di
categoria. A contendersi le due prove disputate, hanno partecipato quelli che qualcuno ( in assenza dei
Big ) definisce “gli scartini”, invece sono i cinque che hanno sempre partecipato e hanno dato modo
che le regate fossero valide per il campionato zonale (come ci ricorda il Segretario di Classe, per il
Campionato Zonale, si prendono in considerazione le Regate con un minimo di 5 partecipanti): le
colonne portanti. Come si sa da sempre i campioni fanno la loro apparizione a qualche regata,
lasciano la firma portandosi via le prime posizioni e poi……
Ai rincalzi l’onere di essere presenti e di tenere vivo lo spirito della classe First 8. La regata, vista da
fuori, contrariamente a quello che si poteva pensare, visto le grande assenze, è stata caratterizzata da
due ottime prove con un discreto vento molto ballerino ed ha messo in evidenza che anche il “due di
coppe” a volte fa vincere il punto finale. Hanno gareggiato insieme First 8 e Surprise senza
ostacolarsi, con simpatia e sportività d’altri tempi, tanto che alla premiazione si sono uniti in un
gemellaggio mettendo le basi per una collaborazione fra le due classi per disputare insieme anche in
altre occasioni future e perché no anche il Campionato Italiano o regate più importanti allo scopo di
ridurre i costi di gestione dei Circoli della nostra zona che ci organizzano i circuiti.
Nella classe First 8 ancora in testa LEA, che si candida a campione degli “strassi” seguito
dall’inossidabile Cametti su “Flegias”, del sempre più agguerrito Marco Oppici su “Flying Dragon”
e il Segretario di classe con “Delirium” sempre più vicino alle posizioni di vertice con i soliti
professionisti i quali lo consigliano di controllare da dietro e colpire alla prima occasione, segue poi
“Airone” del Paterazzo. Nei nostri”gemelli” della classe Surprise ha la meglio “Flauto magico” di
Alberini e Conti, affezionati sostenitori della loro classe.

Dall’addetto stampa al seguito della Classe First 8